Ciao raga, è’ uscito il video del nuovo singolo SPACCHI di Ignoranza Urbana. Girato con mezzi di fortuna nella provincia di Savona poco prima dell’epidemia, è il nostro tributo ignorante agli anni ’80, con una divertente auto-ironia sul mondo dei rapper. Un piccolo omaggio agli stereotipati T-rapper “aulici e forbiti”, perché non serve l’autotune ed il regista da “un milione” per raccontare storie vere ed emozioni ignoranti.

SPACCHI tratta di artisti in erba (ogni allusione è puramente voluta), avidi di like e view sui Social, che parlano e si muovono con atteggiamenti “copia e incolla”. D’altronde nel 2020 siamo noi rapper a fare la differenza, a volte con risultati degni della migliore commedia italiana. Un invito a tornare al messaggio originale della cultura hip hop: voglia di esserci, fatti vissuti, parole e musica che dipingono a tratti forti il mondo degradato in cui viviamo. Un mondo per tantissimi di noi molto lontano da Rolls Royce, droghe spacca-cervello, abbigliamento “figo” e catene d’oro.

Non so come ma ce la faremo: appena potremo uscire di casa, magari con la mascherina, noi ci saremo, voi?

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy policy.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto